fbpx

Ti eri promessa che con l’occasione della quarantena, ora che hai più tempo, avresti iniziato a mangiare più salutare, a fare più attività fisica (anche se in pochi metri quadri) e magari perdere qualche chilo di troppo in vista della bella stagione?

Come sta andando la tua missione?

Dí la verità…

Ti è capitato anche a te, presa dalla noia, dallo stress, dalla tensione della situazione, di rovistare nei cassetti per sgranocchiare qualcosa di buono, come un pacchetto di patatine davanti alla tv, o qualche fetta della torta al cioccolato preparata poco prima?

Non ti preoccupare, non sei l’unica.

Nei momenti più difficili e stressanti è normale cercare nel cibo una consolazione e un sollievo.

È anche vero che, purtroppo, questo rimedio non lo si cerca mai nei cibi sani!

Quello che succede, è cercare conforto nei cibi (appunto come patatine, crackers, dolci, pizzette, focaccine, grissini…) che, però, a lungo andare finiscono per danneggiare la tua salute, e la tua linea!

Questi sono cibi artificialmente prodotti, realizzati ad hoc per generare un appagamento massimo, chiamato “BLISS-POINT”o “PUNTO DI BEATITUDINE “, che è anche la causa della dipendenza che si crea nei loro confronti.

Il BLISS-POINT o PUNTO DI BEATITUDINE non è altro che un mix, ben calcolato dall’industria alimentare, di zuccheri, grassi e sale che stimola facilmente le papille gustative.

Tecnicamente, agisce sulla dopamina che viene rilasciata dal cervello e provoca una sensazione molto piacevole tanto che l’assuefazione è abbastanza immediata.

Una volta provocato tanto piacere è difficile rinunciarvi, così che si finisce per mangiare questi cibi troppo spesso e in quantità eccessive.

COME CERCARE DI NON CADERE IN TENTAZIONE DA QUESTI CIBI?

L’unico modo è abituarti a mangiare cibi non spazzatura, affinché anche il tuo cervello si abitui.

Sei stressata, annoiata, arrabbiata, ansiosa e hai voglia di sgranocchiare qualcosa?

Al posto delle patatine, preparati un pinzimonio, mangia una carota, mezzo finocchio, qualche noce o mandorla.

Oppure bevi una tisana o una tazza di tè verde: in molti casi, quando sembra che il tuo corpo ti sta dicendo che hai fame, in realtà è perché sei disidratata e hai bisogno di bere.

Call Now Button